FreeTW
Free web television project

 

 

Sempre meno “computer” sempre più “televisore”

 La "mission" del progetto FreeTW e' di arrivare ad un ibrido TV-WEB-PC, che tutti possano usare, facile come un televisore, ma potente come un vero PC.

 

   Questa e' la fine che si fa con i decoder

                           

 

 

    Questo invece e’ un sistema FreeTW

                          

... il notebook sparisce dietro al monitor e l’utente vede solo tre cose ...

 

 


 Il progetto FreeTW si propone di:

- facilitare il distacco dalla TV del monopolio e la migrazione verso una TV libera, basata sulle risorse multimediali, sul peer-to-peer e sul web

- mantenere basso il costo del sistema

- usare un solo telecomando per tutto

- usare pochi comandi

- gestire TUTTE le operazioni multimediali, in un UNICO AMBIENTE, con gli STESSI COMANDI

 

 

 Gestire TUTTE le operazioni multimediali...

 Queste sono le operazioni multimediali da gestire; nessun media-center, DVD-Player, decoder o televisore e' in grado di eseguirle tutte, solo un vero PC con un vero sistema operativo può farlo.

 

 

 ...in un UNICO AMBIENTE...

 Quando si usa il PC si devono usare almeno quattro programmi "Windows Media Player", "Visualizzatore di immagini", "Internet Explorer" e "Esplora risorse". Sono ambienti molto diversi tra loro, con comandi diversi, scrivono in piccolo, non si leggono dal divano e sono difficili da usare con un telecomando.

 L'alternativa, che dovrebbe risolvere tutto, e' il "Media center".  In realtà questi programmi creano più problemi di quelli che risolvono e chi li ha provati lo sa. Con i "Media center" si finisce per impantanarsi nei "plug-in" e si ha sempre un sistema a metà, che non fa mai tutto, che e' sempre da mettere a posto, da completare...  che non va in internet o non fa vedere certi tipi di file, che potrebbe fare tutto...  ma prima si deve fare una play-list... o scaricare qualcosa...  fino alla disperazione e alla decisione di tornare a Windows Media Player e Internet Explorer.

 

 

 ...con gli STESSI COMANDI

 FreeTW distribuisce i compiti alle applicazioni di sistema, facilita il loro uso e semplifica i comandi.  A differenza dei "Media center", FreeTW non pretende di sostituirsi al sistema con una brutta copia di esso, ma lo integra con nuovi comandi e ne valorizza le caratteristiche positive.

 

 


 Documentazione

Qui si trovano informazioni generiche sul progetto FreeTW e anche moltissimi links di televisioni e radio italiane usabili con Windows Media Player, anche senza usare il programma FreeTW.

Lo streaming sul web
Media-Players e Media-Centers
Monitor e Computer
I telecomandi
Il riconoscimento vocale


 Queste informazioni riguardano solo il programma FreeTW ( applicazione per WindowsXP e WindowsVista ) 

Istruzioni per l'uso
Installazione e risoluzione problemi
Immagini del programma ( screen shots )
TV digitale e analogica
Satelliti e parabole
Note tecniche
Note commerciali


 Queste sono le caratteristiche del programma FreeTW ( leggetele prima di comprare qualcosa )

Caratteristiche

 

 


 Come acquistare il programma FreeTW

 Andate su eBay e cercate "FreeTW",  se non c'e' vuol dire che le operazioni di creazione del venditore non sono ancora terminate e che dovrete riprovare dopo qualche giorno, se avete fretta scrivete a info@freetw.net e ci metteremo d'accordo.

 Il programma FreeTW non ha nessun tipo di protezione, potrete copiarlo a volontà per tutti gli amici e i parenti.  Però e' meglio se lo comprate su eBay, mi mandate qualche euro con PayPal e poi mandate anche gli amici su eBay. Tenete presente che uno dei fini di questo progetto e' togliere mercato e risorse al monopolio TV quanto più possibile“, aiutatemi a farlo.

 Inoltre darete un contributo alla ricerca, io potrò continuare a lavorarci sopra, FreeTW andrà sempre meglio, vi invierò gratis le future versioni e potrete anche telefonarmi o scrivermi per chiedere aiuto e consigli.

 La applicazione "FreeTW" si appoggia completamente sulle tecnologie freeware:  Direct Show, MCI (Media Control Interface), VFW (Video for Windows), Windows Media Player 11, Internet Explorer 7, SpeechApi 5.1 e Visual Studio 2008 express, tutte messe gentilmente, e gratuitamente, a disposizione da Microsoft.

 


 Copyright (C) Livio Cicala 2008

 Tutti i diritti riservati, marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari. Tutto il materiale e' fornito "nello stato in cui si trova", senza garanzie di alcun tipo, sia implicite che espresse, che includono ma non si limitano a: garanzie di commerciabilità e idoneità per un fine particolare a la garanzia di non violazione rispetto a un servizio, ai materiali o ai prodotti. Declino ogni e qualsiasi responsabilità nei confronti di chiunque per eventuali danni diretti, indiretti, accidentali, punitivi o conseguenti di qualsiasi tipo in relazione alle informazioni e al software di questo sito.